OMAN, FRA DESERTO, OCEANO E monsoni

UN VIAGGIO DA NORD A SUD

DAL 3 ALL'11 NOVEMBRE 2023

Il nome dell’Oman è strettamente legato al deserto, al mondo della civiltà beduina, ad una terra senza tempo, dove passato e presente si legano in un indissolubile abbraccio, tra l’odore di incenso e il richiamo alla preghiera dai minareti.

 

Più di duemila chilometri di coste affacciate sul mare d’Arabia e sullo stretto di Hormuz, lambite da acque color turchese che verso l’orizzonte si tingono di blu cobalto, lo contornano e ne fanno risaltare i contrasti cromatici e naturali.

 

La sua posizione geografica, a cavallo fra Asia e Africa, fa sì che siano una moltitudine le specie di uccelli che ne abitano i deserti, li attraversano, ne lambiscono le coste.

 

Ecco perchè vale la pena avventurarsi in questo lembo della Penisola Arabica, che svelerà certamente i suoi segreti a chi ne saprà cogliere l'essenza.

 

Un viaggio che desidero realizzare al di fuori degli schemi tradizionali: l'Oman è natura, animali straordinari, paesaggi sconfinati, silenzio, tradizioni secolari.

 

Vieni a scoprirlo insieme a me.

 

PROGRAMMA INDICATIVO

1°giorno/  CUNEO/MILANO/MUSCAT

Volo MILANO/MALPENSA  -  Muscat. Incontro con la guida locale per il trasferimento in hotel.

 

2°giorno /  MUSCAT E DINTORNI

 

La città di Muscat, dal fascino orientale, è un buon sito dove osservare l'avifauna: Qurum Park e le lagune limitrofe sono un buon sito dove prendere confidenza con le specie locali, la costa rocciosa intorno al porto della città vecchia offre l'opportunità di osservare la monachella lamentosa, mentre sul mare gli uccelli marini volano senza sosta. A qualche decina di chilometri dal centro abitato inoltre è possibile osservare decine di capovaccai, aquile imperiali, aquile delle steppe e avvoltoi orecchiuti. Il primo giorno lo dedicheremo a questi hotspot.

3°giorno / MUSCAT/QURRAYAT/SUR/RAS AL JINZ

Giornata intera lungo la costa settentrionale, ci spostiamo da Muscat verso Sud-Est, toccando i siti più interessanti lungo la costa: lagune ed estuari accolgono molte specie legate all'acqua, aironi schistacei, falchi pescatori, sterne. Arrivati a Ras Al Jinz faremo un'escursione notturna per ossevare le tartarughe marine menre arrivano sulla spiaggia per deporre.

 

 4°giorno RAS AL HADD / BAR AL HIKMAN/FILIM/MEHUT

 

Ci spostiamo verso Sud, con qualche tappa intermedia, per raggiungere le lagune di Bar Al Hikman, riccihssime di limicoli di moltissime specie, fra cui il mitico droma. Termineremo la nostra giornata nel deserto intorno a Mehut.

5°giorno MEHUT/LAGGON ROSE/MAKSHAN/QITBIT

Prosegue il nostro viaggio verso Sud, inframezzato da soste per osservare gli uccelli, fra deserto e costa oceanica.

 

6° giorno QITBIT/SALALAH

L'inizio della giornata lo occuperemo a fare birdwatching intorno al Qitbit, per poi raggiungere nle pomeriggio Salalah.

7° giorno SALALAH E DINTORNI

 

Trascorreremo la giornata nelle aree intorno a Salalah, andando a visitare tutti i siti più interessanti per osservare uccelli: Ayn Razat, Ayn Sahnawat, Ayn Jarziz. 

8°giorno SALALAH E DINTORNI

 

Prosegue la nostra perlustrazione nel Dhofar, alla ricerca delle specie più interessanti. Visiteremo Salalah Khawrs, Salalah Nature Reserve, Al Mughasyl e le aree mon tuose del Jabal Al Qamar.

9°giorno SALALAH E DINTORNI

 

Ancora una giornata nel Sud, fra la costa e l'entroterra:  Wadi Derbat, Ras Mirbat e Ras Janjari, da cui potremo fare un eccellente seawatching.

 

10°giorno SALALAH7 MILANO

 

Infine giunge il giorno del rientro verso casa, prenderemo un volo diretto che da Salalah ci porterà in Italia.

 


QUOTA DI ADESIONE

Minimo 8 partecipanti: quotada definire

 

 

VOLO da definire

 

SUPPLEMENTO SINGOLA da definire

 

ASSICURAZIONE ANNULLAMENTO 5% DEL COSTO DEL VIAGGIO

 

La quota comprende: pensione completa in hotel 3/4* dal pernottamento del 1° giorno al pranzo dell’ultimo, mezzi di trasporto + guida locale, ingressi a monumenti e aree protette, escursione al turtle beach resort, assicurazione base medico + bagaglio.

 

La quota non comprende: Volo aereo A/R, eventuali ingressi non previsti, bevande, tutto ciò che non è previsto ne "la quota comprende". 

N.B. Come d'abitudine è possibile organizzare il trasferimento verso e dall'aeroporto di Malpensa.

 

DOCUMENTI NECESSARI ALL’INGRESSO IN OMAN

Si precisa che è necessario essere in possesso di passaporto con validità residua di almeno 6 mesi dal momento dell’arrivo nel paese.

 

SI PRECISA CHE LA QUOTAZIONE E’ STATA FATTA CON IL SEGUENTE CAMBIO: 1 USD = 1,00 EURO - EVENTUALI VARIAZIONI DETERMINERANNO UN ADEGUAMENTO DEL COSTO DEL VIAGGIO

Programma in via di definizione, contattami per ulteriori informazioni: lucagira64@gmail.com

oppure Tortuga Viaggi - Nicoletta - Borgo San Dalmazzo 0171261911  -  Riccardo e Laura  - Fossano 0172636112

Il viaggio si avvarrà del supporto tecnico di Tortuga Viaggi - www.tortugaviaggi.it

foto Laurent Carré 2014

Follow me on:

 

Luca Francesco Maria Giraudo

 

Ornitologo - International Mountain Leader - Accompagnateur en Montagne BE France - Accompagnatore  Naturalistico Regione Piemonte - Accompagnatore Turistico - Istruttore nazionale Nordic Walking SINW

e-mail: luca.giraudo21@gmail.com - cellulare +393336678359 -  portable +33767220496

Via Rana, 10 - 12012 Boves CN

C.F. GRDLFR64R09B101Z - P. IVA  03749750042

 

 

 

 

 

 Ultimo aggiornamento: 18 aprile 2024