RONDINI E CLIMA, TUTTO CAMBIA?


Vuoi sapere di cosa parlerò nei prossimi articoli?

 

Iscriviti alla mia newsletter!


La domanda che spesso ci si fa é questa: le rondini, in arrivo dall'Africa, hanno cambiato le loro abitudini in rapporto al cambiamento climatico?

 

Uno studio realizzato in Croazia, dal 1980 sulla rondine e sul balestruccio, direbbe di sì e di no: a fronte di un aumento di 2,2°C della temperatura media registrata nella regione, per la rondine non ci sono differenze nelle date di arrivo, mentre il balestruccio arriva in media 6 giorni prima rispetto a 30 anni fa, come riscontrato anche in altri Paesi europei. Puoi leggere qui l'articolo su Ornithomedia (in francese).

 

Mentre invece da uno studio inglese sulla rondine parrebbe che gli arrivi in Inghilterra siano precoci se marzo e aprile sono stati più caldi in Spagna, Francia e Inghilterra, mentre non si evidenzia un arrivo precoce rispetto al clima globale.

 

E cosa succede in Italia?

In Italia non ci sono ricerche di così lungo corso, ma credo sia interessante dare un'occhiata alla mappa delle osservazioni delle due specie, inserite sul sito ornitho.it.

 

Per la rondine puoi consultare la mappa e il grafico qui.

 

Per il balestruccio clicca qui per vedere mappa e grafico.

 

La foto qui sopra è di Michelangelo Giordano

foto Laurent Carré 2014

Follow me on:

 

Luca Francesco Maria Giraudo  - Piazza dell'Olmo 14 - 12012 Boves CN

Ornitologo - International Mountain Leader - Accompagnateur en Montagne BE France - Accompagnatore  Naturalistico Regione Piemonte - Accompagnatore Turistico - Istruttore nazionale Nordic Walking SINW

e-mail: luca.giraudo21@gmail.com - cellulare +393336678359 -  portable +33767220496

C.F. GRDLFR64R09B101Z - P. IVA  03749750042

 

 

 

 

 

 Ultimo aggiormento: 21 maggio 2022